venerdì, dicembre 15, 2006

Our Love Will Destroy The World


un titolo cosi' avrei voluto scriverlo io. va il 2006...ci si prepara a salutarlo...perche' e' finito si porta via i miei primi trent'anni in un attimo... ne son successe di cose... forse troppe...forse no...cmq sia un anno ubriacante, ma molto meno doloroso che il 2005. il 2005 fu un anno di cesure nette di cicli che si chiudevano anche dolorosamente. il 2006 e' un anno di transizione, dove si e'lavorato/adoperato per andare verso qualche cosa di altro. il 2007 vedremo che ci porterà..e se raccoglieremo i frutti di cio' che e' stato, anche con sacrificio, seminato.
se mi guardo alle spalle, tutto e' cambiato in questo maledetto, come ogni anno che passa, 2006: ma non abbiamo certezze... solo il sentimento che e' cambiato tutto attorno a noi e nel 2007 le sorti progressive..blah blah
se parliamo di politica...non lo facciamo...io vorrei la fase tre...cioe' tutta un'altra roba...
se parliamo di musica invece...possiamo..anzi posso delineare du tendenze nei miei ascolti.
il 2006 e' l'anno della musica dalla sessualita' ambigua. non ne ho dubbio, il mio stereo ha seri dubbi di identita' sessuale. faccio una piccola lista(che non e' una playlist..chi legge da un po' sa perche') di nomi che ho seguito con molto interesse, anzi come sempre mi accade, con eccessivo interesse, quasi maniacale : grizzly bear, xiu xiu, final fantasy, parenthetical girls, anthony-ascoltati moooooolto spesso i sui due dischi per merito/colpa della mia fidanzata. li in mezzo la confusione sessuale, l'esser gay ect ect e' all'ordine del giorno..e questi nomi sono soltanto quelli che emergono in un oceano di altre band o progetti sessualmente confusi(o decisi) con grandi potenzialita'. del resto e' il 2006 l'anno in cui la taschen ristampa il meglio della fanzine Butt.
un capitolo lo meriterebbe invece il mondo degli xiu xiu, perche' le ramificazioni che li collegano ad altri gruppi, artisti sono davvero infinite e tentacolari. hanno aiutato o stanno aiutando a creare un nuovo mondo in america? in parte credo di si...ed air force e' in disco di quelli che lasciano il segno. il pop piu' pop di tutti.(ovvero... tutto il discorso di prima... il mondo e la cultura sessulamente confusa-non sempre gay tout court- che si svela in modo importante)

oltre a cio', un meteorite di rumore ha colpito in pieno il mio mondo di ascolti: brichville cat motel con our love will destroy the world mi hanno dato la giusta dose di feedback disperazione e melodie cattive...senza chitarre senz ma e senza pero'...un attacco diretto a dire: chitarre non siete piu' indispensabili...l'attacco noise puo' arrivare da ogni parte... cosi sembra pensarla anche il romanticissimo tim hecker con il suo harmony in ultraviolet... bellissimo esempio di drone noise e melodici sfumati e sfumantio come la nebbia nei campi emiliani...
ci sarebbero anche quei malati cattivissimi di yellow swans...davvero cattivi e figliocci di throbbing gristle quanto dei crass...oppure le evanescenze di axoltol... vedremo vedremo...
il nostro sistema auditivo ancora soffre, per fortuna.

e poi, da ieri a cercare bene, troverete su slsk "dividing opinions" un album che parla di come si possa rinascere dopo la grande depressione post sbornia dei vent'anni... un tema non facile cosi come non sempre facile e' vivere. ma si vive!
arriva dopo un anno di batticuori...quello elettorale e post elettorale... qello della fine e dell'inizio dell'amore... quello di... insomma il frutto di un 2006 privato e pubblico talmente violento(per intensita' e la velocita' con cui si sono succeduti gli avvenimenti..non solo per gli episodi in se) che non poteva lasciare nessuno impassibile od insensibile.
quindi se dalla rete si trova gia' una parte di me che che si svelerà e vivrà in pubblico nel 2007...vuol dire che il 2006 e' finito e questo ricordo e' attuale...forse gia' datato. il tempo ci precede...


ricordate, la sfida...la sifa sta nel campo del pop. ridiamo valore culturale alla parola "pop"...andiamo all'attacco... saremo fianco a fianco...



ok io non lo sapevo ma dividing opinions e' gia' acquistabile su itunes store a meno di nove euro. alla faccia del capitale

ps ho grandi dubbi nelle letture: consigliatemi un titolo duemila e sei che valga la pena di leggere nella mia prossima settimana di ferie... sarebbe un buon esercizio...

pps e nel campo visioni che rimane???

Commenti:
l'amico di famiglia
 
non è il libro del secolo...
però direi: "La macchina dei memi" Susan Blackmore

giulia
 
"La pecora nera" Ascanio Celestini, o se no Majorino "Dopo i lampi vengono gli abeti", oppure "In ordine pubblico. 10 scrittori per 10 storie". O se no, avrà tutti i difetti che vuoi, ma Dickens, "Grandi speranze" o "Il nostro comune amico", a me piace un casino. Ciao!!!
Loredana
 
"Treno di notte per Lisbona"...Te lo consiglio vivamente.

PS:grazie per il suggerimento,sto scaricando ora slsk...Non credo che riuscirò a trovare "D.O." ma l'idea di aspettare fino al 22 gennaio mi stressa...E poi ho bisogno della colonna sonora per il mio capodanno in solitaria...
 
se hai voglia di farti una iniezione di ultrapesanteria,
"La ragazza del secolo scorso"della Rossanda.
Oppure se vuoi farti del nervoso "Reduce"di Ferretti.
Due libri scritti a regola d'arte comunque.Straconsigliati!d.
 
ARTO PAASILINNA
"l'anno della lepre"
....anche se non è 2006!
C'è tutta la finlandia però...
 
Io ti consiglierei Sushi Bar Sarajevo di Giovanni di Iacovo, la casa editrice è la Palomar Edizioni. Buone ferie comunque.
 
una selezione di 75 poesie di kavafis curata da nelo risi (se non le conosci già). oppure "la voce delle onde" di mishima.
 
"L'Era del Porco" di Gianluca Morozzi. ed. Guanda. Esilarante. Leggero. Non troppo.
 
Si sta come d'inverno sugli alberi le foglie, in attesa del 22 gennaio...
 
comunque i pezzi sono 9, era rincoglionito chi condivideva. poi ho un altro dubbio...
 
"Ultima di Campionato"di Abate. "Mysterious Skin" di Scott Heim. "Il Rumore Sordo della Battaglia" di Scurati. "Ho Fatto Giardino" di Pinketts.
 
efrem il tuo dubbio è july's stripes=boys scarves are a guide to rebellion? altro errore del rincoglionito XD?ci sta anche che i gdm abbiamo messo un pezzo uscito unicamente su 7'', però perché dargli un titolo diverso?
comunque su slsk ho visto che il disco ce l'hanno vurt79b e zuniele
jukka hai letto "le correzioni" di franzen?
davvero notevole.
 
Leggi Anthony Robbins....è un grande!

Comunque mi spiace che i Giardini Di Mirò abbiano optato per la ''linea dura'' il disco non si trova da nessuna parte e soulseek é un programma a pagamento!

Non cela faccio più l'attesa mi snerva!
 
due precisazioni

occhio

soulseek e' gratuito!!!! se trovate una versione a pagamento vuol dire che e' una roba fotti soldi...


poi su july's/ boy scarves---sono lo stesso pezzo... che e' circolato in non piu' di 300 copie... quindi poteva per noi stare sull'album..perche', per quanto mi riguarda spacca..
sul titolo sono d'accordo che non ha molto senso cambiarlo per l'album. ma nei gruppi ci sono dividing opinions..questa era una...

ciao a tutti e grazie per i mille consigli...
 
Credo che per trovare un modo
di avere "Dividing opinions" (scaricandolo) mi ci voglia un miracolo.
E questo fa capire quanto sia improbabile riuscirci!!
:-(
Se qualcuno li fuori,colmo stracolmo di spirito natalizio,volesse darmi un suggerimento,anzi un aiuto,,muovendosi a pietà (sono anziano e depresso...),PLEASE,mi lanci un segnale!!
 
per noi over-quaranta-pocoespertidicomputer che aiuto date?

Sono curiosissimo di sentire il nuovo album dei giardini di mirò!

dove posso trovarlo?
 
un pò di ricerca su soulseek e l'album si trova.
Spero sia quello vero, visto il notevole cambio di direzione.......
 
DISGRAZIATI!

DITELO CHE E' DISPONIBILE SU iTUNES!!!!!!!

stavo morendo cazzo.

Ditelo.
 
Posso comprare una vocale?;-)
Un aiutino?
Mara...
:-)
 
Incredibile!!
Ho scoperto che su slsk "D.O" ce l'ha un certo DjBondage (nick che è già tutto un allettante programma...;-))...Ora che faccio?Che vuol dire remotely queued?sono stato messo in coda?Posso sperare che prima o poi (prima del 22 gennaio) io riesca ad ascoltare qualcosa?
Cari GDM tutto questo mi sta devastando...Ed ero già molto devastato di mio!!:-)
W il Natale!!Gioia e Ammmore a tutti!!
 
se quello che si trova su slsk è veramente il vostro disco (e si capisce che è robbba vostra)...avete fatto una cosa immensa (fin'ora l'unica che non mi convince appieno è spectral woman). complimenti davvero, divertitevi! dividing opinions all we are!
 
Grazie al commento dell'anonimo un pò più su sono riuscito a comperare in anteprima Dividing Opinions su itunes!

E' vero come mai sul sito non è menzionatoil debutto su itunes? Ci volevate far aspetare fino a fine gennaio?
Non si fà! :(

L'album è davvero bello. Dopo un ascolto rapido Petit Treason è senzaltro la migliore seguita a ruota da Cold Perfection e Spectral Woman.
Note negative le abbiamo solo sul pezzo riciclato ( July's Stripes ) che non c'era bisogno di mettere visto che un vero fan come me cel'ha già su EP , e dalla Title Track che Mi aspettavo fosse chissà chè , invece credo che l'unico punto forte sia solo il testo e non la musica.
L'album è senzaltro una boccata di aria fresca e nuovamente i Giardini sanno MIXARE il ''rock'' con l'elettronica , anche se personalmente pagherei oro perchè usassero di più i classici strumenti anziché le commistioni elettroniche che dopo un pò stufano.
Chiedere un altro album di Debutto come ''Rise&Fall..:'' sarebbe troppo , ma mi accontento pienamente delle Opinioni Divise :)
 
"La danza immobile" di Manuel Scorza, ed Feltrinelli. Non è uscito nel 2006, anzi, non è nemmeno recente, ma parla di amore e rivoluzione e mi ha cambiato l'adolescenza. Ti piacerà. Credo. E un bacio di buon 2007.
 
emobear..scarica quando vuoi...ma spero tu l'abbia già fatto...peace and dividing opinions a tutti...grazie GDM
 
Casa di foglie di Mark Danielewski.
Anch'io ho alcune foto fatte davanti allo specchio con la mia ragazza. Chissà perchè?
Lifespotter
 
no no no la title track e' l'anthem generazionale.... ahahah

su figliuoli neppure io sapevo di itunes. pero' come dire... va bene se c'e'...
il disco lo trovate pure su torrent. io su indietorrent gli ho dato 5 stelle su 5... mica si scherza

cmq bello che ci siano un sacco di opinioni diverse. siamo in tema

becca bene
 
"I segreti erotici dei grandi chef" di Welsh.
 
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
 
chi è che canta?
 
Le Voci, mene ero dimenticato.

Beh....Jukka+Corrado.
Sono a mio giudizio ottime.
Jukka di più se devo scegliere.

Appena le ho sentite però mi sembrava cantasse uno dei Blonde Redhead. E questo non sò se è un commento buono o brutto.
Per quanto mi riguarda sono davvero belle. Poi credo che le voci nell'ambito indy abbiano tutte un ''grandiente'' di similarità.

Per cui voto mio 8\10

ora vi assillerò per sentire il pezzo bonus. =)
 
si dice indi
e
si scrive indie

(non li leggete
i giornali?)
 
Mi stupisco ancora nell'emozionarmi...
Forse l'età dovrebbe allontanarti da questi stati precari di emotività ma.
Non e' così.
Ho appena scaricato (da Itunes) "Dividing Opinions" e ho una stretta allo stomaco.
Ora non aggiungo altro perchè voglio lasciarmi rapire dall'ascolto del nuovo disco dei GDM.

PS:un grazie sentito a DjBondage,ho provato ma non eri on line...
 
Sono senza parole.Grazie.
 
grazie grazie a tutti quanti per i suggerimenti...

nel fratempo mi sono fatto pero' fregare da jpod di coupland... al moento le prime 200 pagine mi fanno abbastanza cagare.. sono sincero...non mi piace affatto..e' cmq la sua prima cosa che leggo
poi vabbeh ho un libro di paolo nori comprato dopo aver assistito ad una sua lettura dibattito al circolo anarchico di reggio ...il libro parla anche della copertina di dividing opinions...insomma di quei fatti li..

poi ho visto clercks 2 una cagata pazzesca.... non credo di aver altre parole
un documentario sul no fun fest...mooolto noise a volte noioso...pero' alcune robe fighe..
shortbus carino ma nulla piu'....si guarda con piacere ecco.
pedal un documentario sui messenger in bicicletta di n.y.


poi boh....
 
Ti parlo come estimatore di Coupland.
JPod è un buon libro ma è "fuori schema" e volutamente "pop".
Leggi "La vita dopo Dio","Generazione X","FIdanzata in coma" e tra gli ultimi "Eleanor Rigby" o ancora "Memoria Polaroid".
...Ciao!!
 
Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]





<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]