martedì, settembre 26, 2006

Jamie, a novel!


"The time machine sent you back to the cavern days.
The men of the tribe took all your clothes and scraped nettle all over your naked body.
The women of the tribe pull out all over your leg hairs and poked them into the welts.
Than they all made a disgusting drink from your panic urine. It made you convulse.
Than they thought you were a god.
A smelly, bleeding, frightened and time travelling god!"


Jamie Stewart/ xiu xiu

(questo raccontino e' stato scritto da jamie su un poster del tour di xiu xiu, come ricordo di una bellissima serata che organizzammo come "punk not diet" a cavriago. corrado dovrebbe averne un'altro..appeso al muro..in casa...chissa se lo appenderà anche nel suo spazio web. è uscito "air force", quinto album di xiu xiu: inutile dire che e' bellissimo, ma veramente molto bello e ci piace anche se non ci hanno mai fatto un remix...anche dopo aver spedito quattro dvd a quattro indirizzi diversi dati da jamie... ma si sa, la bell'arte piace al di là di banali "episodi" personali. xiu xiu for life!)

Commenti:
Semplicemente fantastici. L'ultimo non l'ho ancora comprato, ma la copertina promette bene... il mio preferito resta Knife Play.
Jamie Stewart é e rimane una versione metro sexual di Trent Reznor, e non é un'offesa.
 
sul mio poster di F.M. scrisse "a sheep is also a good way to drive to jail"
 
-jukka per favore uploadi sul tuo blog il testo completo di ''brokene by''

tene sono grato.
 
Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]





<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]