lunedì, luglio 31, 2006

Una Brava Persona

Un ufficiale della riserva, il capitano Amir Pester (31 anni) è stato condannato ieri a 28 giorni di carcere per essersi rifiutato di tornare ad indossare la divisa e di partecipare al conflitto contro i miliziani Hezbollah. Lo riferisce la stampa odierna. "La mia coscienza mi impedisce di partecipare ad un conflitto stupido in cui in prevalenza vengono uccisi civili" ha detto Pester.

Commenti:
Considerata la ormai totale mancanza di decenza nella scena politica,questo è un gesto che vale più di mille belle parole!
 
vi hanno hakkato il sito..
ho bisogno di contattarvi per una data, help help
 
Si, il sito di gdm è stato hackato. Lo sistemeremo il proma possibile. Stamattina ha anche telefonato la polizia postale a casa dei miei genitori. Roba da matti.
Comunque per le date non si devono contattare i giardini di mirò che nel loro mondo ne hanno anche già troppe, ma bensì dna concerti. www.dnaconcerti.com
ciao! C.
 
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
 
Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]





<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]