giovedì, febbraio 16, 2006

Giovani Pionieri!

eh magari anche i vostri genitori sono stati giovani pionieri... alternativa laica e dalla rossa bandiera al movimento scout...
oppure se avete una minima milatanza in un certo giro punk con un senso della curiosita' consumato con la moicana, conoscerete sicuramente i young pioneers..
ma ok...qui stiamo a parlare di altri Pionieri, quelli di cui cantavano in origine i boy scout inglosassoni bloc party(non tocco piu' il loro disco dopo l'esibizione live) e che oggi sono riproposti in salsa folk piu' elettronica del brillante due uk Tunng, gente che di casa sta con i tipi della Static Caravan, e dopo il piu' che buono disco d'esordio piazzono sto singoletto.
la prossima puntata sarà trasmessa direttamente da amburgo. state sintonizzati nel weekend, anzi andate in giro all'aria aperta...cosi gelate


voci di corridoio dicono che il concerto di piano magic in quel di legnano, al jail, sarà una sorta double bill: nessun doppio biglietto, cioe' non il prezzo raddoppiato..ma un buon doppio concerto....un mio coprovinciale fanatico della band avra' l'onore e l'onere di dividere il palco con mr.glen j... approposito, mi perdero' i concerti del weekend...ma i piano magic ovviamente non ho perso anche questo tour...visti lo scorso lunedi...un concerto di gran lunga superiore a quello della scorsa estate bolognese. alcuni pezzi nuovi(due per essere precisi) selezione quasi esclusivamente dagli ultimi album..con la sola password come "antico"...nulla da low birth weight...bellissimo concerto cmq... la formazione stabile inizia a pagare... in our sleep...

Commenti:
hey jukka,
sinceramente non ho capito, ti piacciono o no i bloc party?
 
si si
l'album e' molto buono...mi sono spesso speso nel dire che han fatto un gran album...ma la prova live mi e' rimasta sul gozzo...poco ma vero... anche per via di certi comportamenti da ragazzini r'n'r che proprio non mi vanno giu'... ed una resa live abbstanza scadente e da pubblicita' vodafone... poi ti dico ho i dischi e pure il dvd.... quindi non e' che parlo per dar aria alla bocca...
le robe su disco sono ok....il live mica tanto...forse li ho presi io in serata no.
 
Wow, non vedo l'ora di essere al jail per gustarmi il doppio spettacolo!

Buon amburgo!

Carlo
 
riguardo ai bloc party juk hai ragione.
io li visti a roncade....pessimi
dal vivo siamo lontani da ciò che senti su disco...anzi la facevano così uguale..ma così uguale...
a me davano l'impressione che dicessero "ehi, siamo qua ragazzi, guardate che bravi che bene facciamo le nostre cover...ma qui dalle vostre parti? no dico..un pò di gnocca per stasera ce n'è?"
 
Boh? Io li ho visti a Milano ed il loro live mi è piaciuto non poco...sarà che gia sapevo cosa aspettarmi, nel senso che ho visto svariate loro esibizioni live (il brodcast a Glastonbury è stato spettacolare, così come bello è stato anche il loro live al Paradiso di Amsterdam)...
Ma a pensarla come te non sembrano essere pochi (ed onestamente non capisco perchè), infatti non si sono aggiudicati il nostro personalissimo THE OTHER SOUNDZ AWARD come miglior live del 2005!

Curiosità: quello del 2004 l'avete vinto voi per la vostra esibizione all'Arezzo Wave...mi ricordo ancora: 5 del pomeriggio, sole a picco, birra a fiumi, ed un paio di pazzi sopra un palco a non farci capire nulla! Spero di beccarvi al più presto live!
 
yawn...
 
Io c'ero allo psycho stage arezzo wave 2004!! Grandissimi!! E poi la sera vidi Jukka e Corrado gironzolare allo stadio tra le bancarelle!! Eroi!!
 
Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]





<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]